Archivi Blog

Notizie d’agenzia Ottobre 2010 / 4

USA: richieste mutui immobiliare -10,5%, rifinanziamenti -11,2%

(ASCA) – Roma, 20 ott – Nuova frenata per il mercato dei mutui negli Usa, a testimonianza della profonda crisi in cui versa il settore immobiliare residenziale. Nella settimana conclusa lo scorso 15 ottobre, le richieste per nuovi mutui sono scese del 10,5% rispetto alla settimana precedente. Stessa musica per i rifinanziamenti scesi dell’11,2%. Lo comunica la Mortgage Bankers Association.

Fonte: Virgilio.it da Asca.it

http://notizie.virgilio.it/notizie/economia/2010/10_ottobre/20/usa_richieste_mutui_immobiliari_105percento_rifinanziamenti_112percento,26617834.html

Fisco: presunta frode, procura Genova indaga su GRUPPO CARIGE

(AGI) – Genova, 20 ott. – Finanziamenti ‘ingenti’ per acquisti di immobili concessi da Carige Vita a societa’ immobiliari milanesi sono al centro di un’inchiesta della procura di Genova coordinata dal pm Silvio Franz. La notizia e’ stata anticipata dal Corriere della Sera e confermata dal procuratore capo di Genova, Francesco Lalla. Secondo quanto appreso l’ipotesi di reato, per ora a carico di ignoti, e’ di frode fiscale. I finanzieri del gruppo di polizia tributaria di Genova hanno effettuato nei giorni scorsi sequestri di documenti e computer in una decina di societa’ milanesi attive nel ramo immobiliare. Il giro di affari ammonterebbe a decine di milioni di euro, investiti nell’acquisto di beni immobili di pregio.

Carige Vita e’ una societa’ controllata del gruppo Carige. Non sono stati resi noti ulteriori dettagli a riguardo dell’operazione di polizia giudiziaria che sarebbe in una fase ancora preliminare.

Fonte: Agi.it

http://www.agi.it/genova/notizie/201010201249-cro-r010279-fisco_presunta_frode_procura_genova_indaga_su_gruppo_carige


Immobiliare: Barrack, al via lavori per restyling Costa Smeralda

Hotel diventeranno a sette stelle (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Milano, 18 ott – Il finanziere Tom Barrack ha dato l’avvio ai cantieri per il restyling dei suoi hotel in Costa Smeralda. I lavori dureranno quattro anni con un investimento di 100 milioni di euro che consentira’ alle strutture di diventare cinque stelle superlusso, o meglio sette stelle. “I nostri progetti di ristrutturazione sono stati pensati per rendere piu’ competitivo uno dei luoghi piu’ belli del mondo alla vigilia della celebrazione del suo cinquantesimo compleanno”, ha spiegato Tom Barrack intervenendo alla presentazione dei lavori insieme alla moglie Laurel, alla presidente di Sardegna Resort, Aleksandra Dubrova e all’autore dei progetti, Tonino Fadda. “La filosofia del nuovo progetto – ha aggiunto – punta all’armonizzazione e riqualificazione del territorio a partire dal modello attuale: il primo passo sono gli alberghi”.

Fonte: Sole24Ore.com

http://archivio-radiocor.ilsole24ore.com/articolo-858969/immobiliare-barrack-via-lavori/

Notizie d’agenzia Ottobre 2010 / 3

Notizie d’agenzia Ottobre 2010 / 2

Notizie d’agenzia Ottobre 2010 / 1


Annunci

UK, ad ottobre prezzo del mattone in escalation

Si surriscaldano i prezzi degli immobili in Gran Bretagna.

Dai dati pubblicati dalla Rightmove Plc, big immobiliare domestica che gestisce il 90% delle compravendite in UK, l’indice sui prezzi degli immobili (Home Price Index) è cresciuto ad ottobre del 3,1% rispetto al mese precedente e del 2,9% rispetto allo stesso mese di un anno fa. A settembre il dato aveva mostrato un calo dell’1,1% su mese

e un incremento del 2,6% su anno. Il prezzo medio passa dai 229,767 mln di sterline a 236,849 mln.

Tuttavia, spiega la società, il trend di compravendite continua a deteriorarsi. Allora perchè i venditori ad ottobre hanno chiesto 7.082 sterline in più per cedere il loro immobile, si chiede Rightmove?

I motivi sarebbero molteplici. Innanzitutto una fisiologica tendenza al rialzo che caratterizza da sempre i mesi autunnali, ottobre in primis. In secondo luogo, i venditori rispondono alla staticità del mercato (che porta ad un aumento delle case invendute) alzando i prezzi senza trovare strategia di mercato alternative. Infine, quanti hanno speculato in precedenza tentano ora di testare il mercato.

Fonte: Repubblica.it

http://finanza.repubblica.it/News_Dettaglio.aspx?code=640&dt=2010-10-18&src=TLB

Notizie d’agenzia Ottobre 2010 / 3

Negli Usa cresce scandalo-pignoramenti e spuntano casi clamorosi

New York, 14 ott. (Apcom) – Gli anni del boom immobiliare hanno prodotto una cultura di irresponsabilità e di leggerezza tra le grandi banche americane nel gestire le pratiche di mutui e di pignoramento di abitazioni. Secondo il New York Times, che ha intervistato dipendenti di istituti come JpMorgan Chase, Citigroup, Gmac e Goldman Sachs, l’indagine lanciata dagli stati americani su questi comportamenti non hanno per nulla sorpreso gli esperti del settore. C’erano i “Burger King kids” di JpMorgan, impiegati con talmente poca esperienza del settore da sapere a malapena cosa fosse un mutuo; Citigroup e Gmac affidavano i controlli sull’esattezza dei documenti di pignoramento a società i cui dipendenti spesso buttavano i fascicoli nella spazzatura; a Litton Loan Servicing, una divisione di Goldman Sachs, le pratiche di pignoramento venivano espletate talmente in fretta che gli impiegati non avevano nemmeno il tempo di esaminare cosa stessero firmando. La notizia di queste e altre pratiche è alla base dell’indagine lanciata dai procuratori generali di tutti e 50 gli stati americani sulle procedure di pignoramento delle banche, annunciata ieri. Le radici della situazione attuale affondano negli anni del boom immobiliare, quando i prezzi delle case sembravano destinati ad un aumento perpetuo e le banche prestavano attenzione solo alla sottoscrizione di mutui e alla loro cartolarizzazione, tralasciando la normale diligenza in tutte le altre formalità.

Fonte: Apcom.it

http://www.apcom.it/news/rss/20101014_230022_30ecabc_100102.html

Cina: accelerano investimenti esteri +6%

Corrono vendite e prezzi mercato immobiliare

Accelerano gli investimenti diretti esteri in Cina: a settembre si e’ registrato un +6,1% a 8,4 mld di dollari rispetto a settembre 2009. Ad agosto si e’ registrato un +1,4%. Lo comunica il ministero del Commercio cinese. Nei primi 9 mesi, gli investimenti sono aumentati del 16,6% a 74,3 mld. Continua a surriscaldarsi anche il mercato immobiliare: i prezzi in 70 citta’ sono aumentati a settembre dello 0,5% rispetto ad agosto e il valore delle vendite immobiliari e’ balzato del 56%.

Fonte: Ansa.it

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/economia/2010/10/15/visualizza_new.html_1732567381.html

Immobiliare: Milano, rendimento stabile al 5,3% per gli uffici

MILANO (MF-DJ)–Nel 1* sem. 2010, i rendimenti prime su Milano risultano stabili al 5,3% nel cbd (central business district), mentre il mercato delle locazioni di uffici ha mostrato un aumento nel volume delle transazioni, con un livello di assorbimento intorno ai 112.000 mq.

Lo sottolinea un report del dipartimento di ricerca di Bnp Paribas Real Estate. Secondo lo studio, i canoni di locazione sia prime che medi si sono stabilizzati a un livello inferiore rispetto a quelli di qualche anno fa. Per quanto concerne gli immobili di grado A, invece, si prevede un aumento dei canoni dovuto ai nuovi progetti in fase di ultimazione, pronti a essere immessi sul mercato nel 2011.

Il volume totale dei nuovi sviluppi completati e’ stato di 125.000 mq e ulteriori 147.000 mq sono attesi per la fine dell’anno. Il mercato degli investimenti ha raggiunto i 480 mln euro, con gli investitori principalmente concentrati su investimenti di tipo core, mentre i value-added e soprattutto i distressed soffrono ancora di una mancanza di interesse.

Fonte: BorsaItaliana.it

http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/mf-dow-jones/italia-dettaglio.html?newsId=785431&lang=it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: