Archivi Blog

Investimenti immobiliari, deciso calo in Repubblica Ceca

Gli investimenti nel mercato immobiliare della Repubblica Ceca sono calati ancora durante il terzo trimestre dell’anno, con un trend fortunatamente non continuativo rispetto alla base annua. La società di ricerca e di consulenza DTZ ha infatti annunciato che il volume degli impieghi immobiliari sarebbe diminuito a quota 41 milioni di euro, con un crollo di tre quarti rispetto agli investimenti compiuti nel corso della seconda parte dell’anno, ma con speranze di ripresa per ciò che concerne gli ultimi mesi dell’anno in corso.

Complessivamente, da inizio anno al 30 settembre sono state compiute operazioni immobiliari per un totale di 289 milioni di euro, con un incremento del 130% rispetto a quanto conseguito nello stesso periodo dello scorso anno.

La DTZ si è poi espressa in termini ottimistici per l’ultimo quarto dell’anno, sostenendo che il volume complessivo dovrebbe crescere oltre i 250 milioni di euro durante la parte finale del 2010, grazie non solo ai segmenti residenziali ma, anche e soprattutto, a uffici e centri commerciali.

Permane, ad ogni modo, il forte calo rispetto al 2008, che tocca quasi il 50% in alcune aree del Paese europeo, che per molti versi rispecchia l’intero trend del real estate della zona centro-orientale del Continente.

Autore: Roberto

Fonte: VostriSoldi.it

http://mutui.vostrisoldi.it/articolo/investimenti-immobiliari-deciso-calo-in-repubblica-ceca/7989/

 

La casa si cerca via internet di notte o nelle pause di lavoro. Risparmiando un bel po’ di tempo

Euribor in rialzo ad Ottobre 2010. E le rate dei mutui? Cosa fare.

“Il mercato immobiliare non risponde al modello domanda/offerta”

Roma/catasto: Leo, al via riclassificazione rendite immobili di pregio

Approvato in Consiglio dei Ministri il Decreto di riorganizzazione per il settore turistico

Per salvare la Terra comincia da casa tua

Agenti immobiliari, i piccoli costretti a chiudere?

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: