Mercato immobiliare: le Marche sono la nuova Florida!

Le marche votate come la regione dove si vive meglio!

Un magazine americano ha definito la regione la Nuova Florida inserendola nella lista dei cinque luoghi dove vivere dopo la pensione.

Il risultato emerge dall’inchiesta effettuata dal portale di annunci immobiliari verso l’estero Gate-Away.com, che ha riscontrato diversi risultati interessanti.

Il primo dato sorprendente riguarda l’aumento del bud­get medio per l’acquisto di un immobile nella regione da parte dell’acquirente straniero che sale da 266mila euro a quasi 300mila euro, segno che dall’estero c’è reale interesse alla compravendita.

Registrato, inoltre, un altro elemento di fiducia che evidenzia un aumento dei contatti del 1,6% rispetto al 2009 e di oltre il 17% rispetto al trimestre precedente.

Tra le nazioni che più apprezzano le Marche troviamo il Regno Unito in prima posizione con il 18,4% delle richieste totali, a seguire, il Belgio con il 17% e poi l’Olanda con il 16%.

Stabili gli Stati Uniti al sesto posto, seppure con un lieve incremento di richieste stimato intorno al 6%. Proprio sugli USA è rivolta l’attenzione degli addetti ai lavori in seguito alla campagna promozionale commissionata dalla Regione Marche negli scorsi mesi, con protagonista il celebre attore Dustin Hoff­man.

L’intento della campagna è stato proprio quello di attirare potenziali turisti dalla nazione Americana.

C’è forte discordanza di pareri sui reali effetti della campagna e percertificare tali risultati occorrerà aspettare ancora del tempo.

Gli acquirenti americani (sempre secondo Gate-Away.com) hanno già, invece, dimostrato apprezza­mento per le case nella sempre adorata Toscana, in Liguria, Umbria e Abruzzo.

Dopo l’inchiesta di AARP e il coinvolgimento della star Hoffman, anche le Marche sperano di avere più ammiratori a stelle e strisce.

Fonte: Attico.it

http://news.attico.it/2010/09/16/mercato-immobiliare-le-marche-sono-la-nuova-florida/

Annunci

Pubblicato il 16 settembre 2010, in Immobiliare, Real Estate con tag , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Siamo interessanti al tuo parere. Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: