Trichet: “Le banche diano credito e i governi riducano il deficit”

Il presidente della Bce: gli istituti sostengano l’economia, i governi dei Paesi dell’ euro devono ridurre i deficit di bilancio per sostenere la ripresa nel 2010

Berlino – Il presidente della Bce, la Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet ha affermato – facendo una serie di osservazioni al settimanale tedesco Bild am Sonntag – che le banche devono fornire sufficiente credito e che i governi dei Paesi della zona Euro devono ridurre i deficit di bilancio per sostenere la ripresa economica globale nel 2010.

Trichet ha aggiunto che per uscire dalla crisi finanziaria è necessario uno sforzo concertato per affrontare il problema della disoccupazione. “Le banche devono adempiere il loro ruolo centrale nel fornire credito all’economia… – ha detto il capo della Bce – Affrontare le conseguenze della crisi per il mercato del lavoro e le finanze pubbliche costituisce una sfida in più”. “I deficit di bilancio nella zona Euro – ha ancora affermato – devono essere tagliati entro il 2011 al massimo, in alcuni Paesi già nel 2010”.

Fonte: IlGiornale.it

http://www.ilgiornale.it/economia/trichet_le_banche_diano_credito_e_governi_riducano_deficit/trichet-europa-crisi-economia-bce/27-12-2009/articolo-id=409685-page=0-comments=1

Annunci

Pubblicato il 28 dicembre 2009 su Stampa Italiana. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Siamo interessanti al tuo parere. Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: