Fisco: scudo, gli immobili a rischio senza il bis (MF)

MILANO (MF-DJ)– Una parte consistente del patrimonio immobiliare rischia di non poter rientrare in Italia a causa della scadenza dello scudo fiscale.

Il rimpatrio giuridico dai Paesi ex-black list, si legge in un articolo di MF, si e’ infatti rivelato un percorso a ostacoli che fa si’ che molti soggetti non sono ancora riusciti a scudare la parte immobiliare del loro portafoglio estero.

Appartamenti e ville in Svizzera, ma anche a Montecarlo e Dubai, rischiano di non emergere. “Speriamo in una riapertura dei termini dello scudo almeno per la parte immobiliare”, auspica Giovanni Bandera, responsabile dipartimento fiscale dello studio Pedersoli e Associati, che aggiunge: “i chiarimenti riguardo agli immobili nei Paesi non collaborativi sono arrivati tardi e hanno colto impreparati molti operatori perch, l’intestazione alla fiduciaria degli immobili sembra un’operazione semplice, ma in realta’ in pochi sono attrezzati per farla. Non e’ uno scudo che si puo’ fare all’ultimo minuto”. Red/sm

(END) Dow Jones Newswires

December 15, 2009 02:27 ET (07:27 GMT)

Copyright (c) 2009 MF-Dow Jones News Srl.

Fonte: Borsaitaliana.it

http://www.borsaitaliana.it/borsa/area-news/news/mf-dow-jones/italia-dettaglio.html?newsId=682071〈=it

Annunci

Pubblicato il 15 dicembre 2009 su Stampa Italiana. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Siamo interessanti al tuo parere. Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: