Us: il mercato immobiliare torna a scricchiolare

Dati nettamente inferiori alle attese del mercato da parte del mercato immobiliare americano. L’avvio di cantieri di nuove unità abitative a ottobre ha registrato un crollo inatteso pari al 10,6% a quota 529 mila unità. Si tratta del valore più basso dallo scorso aprile. Gli analisti si attendevano un valore prossimo alle 600 mila unità. Contrazione meno marcata per i nuovi permessi di costruzione che ad aprile hanno registrato una flessione pari al 4% a 552 mila unità, dato anche questo inferiore alle stime degli analisti ferme a 580 mila unità.

Fonte: Finanzaonline.com

http://www.finanzaonline.com/notizie/news.php?id=%257B19CDC279-9137-4F54-A900-5208144B834F%257D&folsession=543e2a4e234430bee6e4126cb5821e3e?refresh_cens

Annunci

Pubblicato il 18 novembre 2009 su Immobiliare. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Siamo interessanti al tuo parere. Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: