Immobiliare europeo: che fine hanno fatto gli Americani?

La società di consulenza CB Richard Ellis sostiene che una delle caratteristiche più evidenti del nuovo mercato immobiliare europeo sia l’assenza di acquirenti statunitensi, ben presenti nel settore diversi anni fa, ma ora sensibilmente disinteressati alle compravendite di proprietà immobiliari ad uso abitativo, e non. Il Vecchio Continente sembra pertanto aver perso alcuni tra i protagonisti più attivi degli anni ‘90.

Fonte: ivostrisoldi.it

http://mutui.vostrisoldi.it/articolo/9-settembre-numero-2/2017/

Annunci

Pubblicato il 9 settembre 2009, in Post con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Siamo interessanti al tuo parere. Tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: